Changing the world, one site at a time…

Book

Stacks Image 11

Il Ritmo della Parola

IL RITMO DELLA PAROLA è un percorso attraverso l'arte della vocalizzazione del ritmo e delle tecniche di conteggio. Il metodo trae ispirazione dal SOLKATTU, l'arte di vocalizzare i ritmi della millenaria scuola del sud dell'India, qui rielaborato dall'autore in una veste fruibile, funzionale e alla portata di tutti.
Saremo guidati alla scoperta delle innumerevoli applicazioni della vocalizzazione, andando con il tempo a sviluppare una nuova comprensione e percezione del ritmo, e gettando le basi per l'improvvisazione ritmica più avanzata in cicli complessi come il 5, il 7, il 9. Il metodo non è rivolto unicamente ai percussionisti, ma a chiunque abbia a che fare nella sua vita con il ritmo come insegnanti, musicisti in generale, attori, terapeuti.

- Il ritmo della parola” è, dunque, un lavoro prezioso non solo perché fa scoprire al pubblico una tecnica esecutiva molto antica, ma anche per la semplicità e l’efficacia del suo approccio didattico. - Salvatore Esposito BLOGFOOLK

- Ogni ciclo ritmico viene descritto in modo facile, per poi venire ulteriormente implementato, arricchito, fino a creare una propria capacità di linguaggio, le suddivisioni diventano sempre più intriganti, come la parte dedicata alle divisioni dispari, dal tre al nove, con sottodivisoni impegnative ma che danno grande controllo del tempo…un lavoro che non deve mancare per tutti i curiosi della ritmica , anche perché le possibilità di applicazione sono veramente tante. - Mauro Gatto DRUMSET MAGAZINE

(Book, Ebook) Pag: 100 - Language: ITA. Audio files inclusi

Stacks Image 22
Stacks Image 24
Stacks Image 26


Music

Stacks Image 28

My roots - reloaded

Andrea Piccioni (bendir, tamburello, tammorra, sensual, spring drum, ocean drum, darbouka, talking drum, riqq, pots, daf, percussion).

With Zohar Fresco (riqq), Sanjay Kansa Banik (tabla), Giovanni Palombo (acoustic guitar), Mario Rivera (bass guitar), Federico Stanghellini (electric guitar).

"My first solo album, a musical journey accompanied by many friends, to rediscover my musical and spiritual roots."


Stacks Image 52

Saltarello and other dances

Andrea Piccioni (tamburello, tammorra, mouth harp, castanets, triangle), Goffredo Degli Esposti (bagpipes, flutes), Mosè Chiavoni (soprano sax)

"Music for Italian bagpipes (piva, zampogna zoppa, zampogna a chiave, zampogna modificata, surdellina, doppio flauto, ciaramella) and percussion (tamburello, tammorra, sgnacchere, castagnette, triangolo, marranzano). This repertory ranges from medieval music to popular tradition and modern forms of contamination, reinterpreted in an impeccable, virtuous and expressive way."

This site use only third-party cookies. No data will be recorded, transmitted or used for second purposes by the operators of the site. By continuing browsing, you consent to the use of cookies.